Metro Copenhagen

La nuova metropolitana di Copenhagen, denominata Cityringen, è una linea metropolitana a forma circolare completamente automatizzata che si sviluppa nel centro della città. Il tracciato corre lungo le stazioni di København H via Rådhuspladsen e Kongens Nytorv, passando attraverso le stazioni di Frederiksstaden, Østerport, Trianglen, Østerbro, Nørrebro, Frederiksberg, Vesterbro e si completa tornando alla stazione principale, København H. La linea si compone di due gallerie a binario unico ciascuno di circa 17 km di lunghezza, 17 stazioni, 4 strutture di interscambio e 4 pozzi di ventilazione. Inoltre, essendo una linea completamente automatizzata, è stato previsto un centro di controllo e manutenzione situato a Vasbygad, che avrà la funzione di controllo per garantire il corretto funzionamento della linea e allo stesso tempo si occuperà di pianificare la manutenzione del sistema, intervenendo in caso di necessità; infatti una delle caratteristiche principali della metropolitana di Copenhagen è quella che i suoi treni non prevedono il macchinista. L’intero percorso, l’operatività e il funzionamento dei treni è infatti gestito da un sistema computerizzato (il noto ATC Automatic Train Control) già in uso in diverse altre capitali europee.

  • CMT (Consorzio formato da Salini Costruttori S.p.A., Tecnimont S.p.A. e SELI S.p.A.)
  • Verifica di Progetto
  • 2011-2018
  • Copenhagen
  • Infrastrutture

Referenze correlate

[tot: 0.87s. (+0.87s.)] [sql: 0.64s. (+0.64s.)] [mem: 959.5k (959.50k)]